Le Monde

Parigi

ulteriori informazioni

Architetti Snøhetta (Norvegia) & SRA Architectes (Francia)

Fotografo
Jared Chulski

Torna indietro

In occasione del 75° anniversario del più importante giornale francese - Le Monde, gli architetti norvegesi Snøhetta hanno sviluppato una nuova casa editrice per l'intero gruppo mediatico Le Monde insieme allo studio francese SRA Architectes.

Il nuovo edificio editoriale, Le Monde, si trova dal 2020 accanto alla stazione di Austerlitz nel 13° arrondissement di Parigi. Grazie all’altezza di 140 metri, una larghezza tra 22 e 48 metri e un totale di 8 piani, l’edificio si distingue molto dagli altri nelle vicinanze.

Il quartiere parigino della Rive Gauche, dove è stato eretto il nuovo edificio, è cambiato molto negli ultimi 40 anni. Inizialmente, il quartiere era dedicato al trasferimento di merci tra la campagna e la città e si specializzò nel rifornire le "Sale di Parigi". Ma la svolta economica ha portato nuove sfide. Dal 1991, Paris Rive Gauche è gestita e commercializzata da una società di sviluppo che sta aiutando a trasformare il quartiere in un quartiere moderno, con edifici per uffici ma anche hotel e ristoranti.

La nuova casa editrice del gruppo Le Monde sta chiaramente facendo il primo passo nella giusta direzione. Grazie alla sua facciata di più di 20.000 pannelli di vetro, l'edificio brilla e luccica, attirando tutta l'attenzione sul quartiere.

Non solo il suo aspetto esterno, ma soprattutto anche la struttura rendono l'edificio un vero e proprio eye-catcher.

Poiché i binari della ferrovia corrono solo nove metri sotto l'edificio, gli architetti hanno dovuto adattarsi direttamente all'ambiente circostante. Hanno accettato la sfida e sviluppato una costellazione di ponti in modo che solo le due estremità dell'edificio, dove si trovano anche gli ingressi, debbano sopportare il carico della costruzione.

Una costruzione in acciaio senza un nucleo di calcestruzzo rende possibile erigere un tale edificio di 22.500 m² solo su due pali di fondazione, motivo per cui ha già vinto il premio immobiliare "Grand Prix SIMI" nel dicembre 2020 nella categoria "nuovo edificio per uffici con più di 10.000 m²".

L'elemento di collegamento del ponte d'acciaio attraversa un ampio spazio pubblico che crea abbastanza spazio per posti a sedere e parcheggi per biciclette.
L'edificio, l’unico ad implementare in modo creativo il complesso e complicato ambiente urbano, forma una porta d'accesso al nuovo quartiere e conferisce forma e supporto ai suoi dintorni in uno stile architettonico moderno.

Le poche porte all'interno dell'edificio sono adornate con il maniglione Karcher ES3 in inox opaco che può essere utilizzato grazie alla sua forma e costruzione su diverse porte ad esempio, porte di vetro, legno o plastica. È disponibile in più di 10 lunghezze - da 300 a 2000 mm - e dal 2021 anche nella premiata finitura Nero Cosmo. Grazie alla sua maneggevolezza con un diametro di soli 32 mm e al suo design semplice in inox opaco, si annida contro le porte dell'edificio e si fonde letteralmente con il luminoso e moderno design degli interni.

Funzionalità, semplicità e modernità si ritrovano quindi anche all'interno dell'edificio Le Monde grazie al maniglione Karcher ES3 in inox opaco.

DESIGNS OF STAINLESS STEEL

Karcher Design internazionale

Indirizzo

Karcher GmbH Design-Beschläge

Raiffeisenstraße 32
D-74906 Bad Rappenau

Tel: +49 7264-9164-0

Copyright 2023 Karcher Design. All Rights Reserved.

Visitaci su

Impostazioni sulla privacy

Lista desideri (0)
You are using an outdated browser. The website may not be displayed correctly. Close