Questo sito web utilizza i cookie e altre tecnologie per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Maggiori dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA, FORNITURA E PAGAMENTO – B2B

1. Ambito di applicazione, conclusione del contratto

Le seguenti condizioni generali di vendita, fornitura e pagamento (di seguito denominate "condizioni generali”) si applicano a tutte le forniture, prestazioni, offerte e contratti, anche futuri, della Karcher GmbH (di seguito denominata "Karcher"). Il cliente accetta le condizioni generali dal momento dell’invio di un ordine per mezzo di moduli d'ordine o lettera d'ordine e al più tardi alla consegna. È espressamente esclusa l'applicazione delle condizioni generali del cliente divergenti.
I contratti con il cliente si perfezionano al momento della conferma d'ordine scritta da parte di Karcher, che può avvenire anche contemporaneamente all'emissione della fattura.
Le nostre offerte e listini prezzi sono soggetti a conferma scritta.
Per essere efficaci, assicurazioni, accordi accessori e modifiche devono essere redatti per iscritto.

2. Prezzi, riserva di modifica

Salvo diverso accordo scritto, i prezzi sono validi franco magazzino Bad Rappenau (74906 - Bad Rappenau - Germania), al netto delle spese di imballaggio e spedizione. I prezzi sono soggetti ad IVA come previsto dalla legge, che è indicata separatamente in fattura nella misura di legge del giorno della fatturazione. Per ordini di valore pari o superiore a Euro 500,00 netto, la consegna è gratuita. Per ordini di valore inferiore a Euro 500,00 netti le spese di spedizione sono pari ad Euro 12,80.
I prezzi concordati o dei listini prezzi si basano sui prezzi d'acquisto, sui prezzi delle materie prime, sui prezzi dei materiali, sui salari e sugli stipendi, sui dazi doganali e sui costi di trasporto. Se tra la conclusione del contratto e la data di consegna concordata intercorre un periodo superiore a 4 mesi (in caso di ordini a richiesta è determinante il momento per la relativa fornitura parziale) ci riserviamo il diritto di aumentare il prezzo di consegna di un importo ragionevole in linea con l’aumento dei costi sopra indicati. I prezzi per prestazioni speciali sono addebitati separatamente.
Ci riserviamo il diritto di apportare modifiche alla costruzione, alla forma e al colore dei prodotti durante il periodo di consegna, nel limite di dette variazioni non siano tali da essere inaccettabili per il cliente. Inoltre tutte le altre quantità, dimensioni e caratteristiche simili sono soggette alle consuete tolleranze.

3. Fornitura, assunzione di rischi e compromissione dell’attività

Salvo accordo diverso, la consegna è effettuata in porto franco e non assicurata dal magazzino di Bad Rappenau. Su espressa richiesta da parte del cliente viene stipulata a spese dello stesso un’assicurazione sul trasporto.
Il rischio passa al cliente dal giorno in cui la merce è pronta per la spedizione.
In caso di danni di trasporto, il cliente è tenuto a presentare immediatamente un accertamento dei fatti all’ufficio competente, poiché in caso contrario potrebbe venire meno la possibilità di fare valere pretese nei confronti della persona incaricata del trasporto e contro l'assicurazione.
Se per ragioni imputabili al cliente l'esecuzione di un ordine viene interrotta, per un periodo superiore a 30 giorni, Karcher è autorizzato a fatturare le prestazioni rese fino a quel momento.

4. Tempi di consegna e ritardo nella consegna

I tempi di consegna sono da considerarsi franco fabbrica. I tempi di consegna sono concordati per iscritto con il cliente /I tempi di consegna sono indicati nella conferma d'ordine. I tempi di consegna decorrono dal giorno della conferma d'ordine, ma non prima del chiarimento di tutti i dettagli della spedizione e consegna e, in caso di esportazione, non prima della presentazione delle licenze d'importazione richieste e della redazione della lettera di credito eventualmente concordata. In ogni caso, l'adempimento degli obblighi di consegna è subordinato al rispetto puntuale e corretto degli obblighi contrattuali da parte del cliente. Il termine di consegna viene prorogato di un periodo di tempo ragionevole a seguito di modifiche o integrazioni successive richieste dal cliente.
I tempi di consegna non sono vincolanti, ma indicano solo la data di consegna prevista. Il superamento di questa data di consegna non comporta pertanto un ritardo nella consegna. Un termine di consegna vincolante deve essere espressamente richiesto per iscritto dal cliente al momento dell’ordine e deve essere espressamente confermato per iscritto da Karcher nella conferma d'ordine.
In caso di mancato rispetto dei termini di consegna vincolanti, il cliente può recedere dal contratto se è diventato inaccettabile per lui attenersi al contratto. In caso di colpa lieve, sono escluse le pretese di risarcimento dei danni nei confronti di Karcher.
Se la produzione o la consegna della merce ordinata si rendono temporaneamente eccessivamente difficili o temporaneamente impossibili, ad esempio in caso di forza maggiore, factum principis, guasto, serrate, scioperi, ecc. non imputabili a Karcher, Karcher è esonerato dall' obbligo di consegna per la durata dei suddetti eventi o circostanze e dei loro effetti.
Se i suddetti eventi/condizioni dovessero avere una durata superiore a 30 giorni, Karcher ha il diritto di recedere dal contratto. In caso di recesso, i corrispettivi versati dal cliente saranno immediatamente restituiti.
Sono equivalenti a casi di forza maggiore le circostanze (ad es. nella fornitura di materie prime o nell’attività) che aggravano la consegna sostanzialmente o la rendano impossibile. In tutti questi casi sono escluse le richieste di risarcimento danni, acquisto di copertura o fornitura supplementare.

5. Condizioni di pagamento, ritardo nel pagamento, modifica della situazione patrimoniale dell’acquirente

Le fatture sono pagabili entro 10 giorni dalla data di fatturazione con uno sconto del 2%. Il pagamento delle fatture è dovuto entro 30 giorni dalla data di fatturazione, senza alcuna detrazione.
Se le fatture non vengono pagate entro il termine di pagamento, verrà addebitato l’interesse di mora del 6% oltre al tasso d'interesse legale.
Le fatture vengono inviate esclusivamente via e-mail. Per le fatture cartacee vengono addebitati Euro 3,00 a fattura.
Le cambiali o gli assegni sono accettati solo dopo accordo esplicito. Le spese ed i costi dovranno essere pagati immediatamente alla consegna della cambiale o dell' assegno. Le cambiali e gli assegni si intendono accettati solo dopo l´incasso per l´intero importo dello stesso.
Qualora il ritardo nel pagamento superi i 14 giorni, Karcher ha il diritto, dopo aver fissato un periodo di tolleranza di 14 giorni, di risolvere in tutto o in parte il contratto, fatti salvi i diritti già acquisiti.
In alternativa, Karcher può, in caso di ritardo o mancato pagamento, sospendere l'esecuzione di tutti gli ordini e contratti con il cliente che non sono ancora stati eseguiti, fino al pagamento del prezzo d'acquisto.
Tutti i crediti, indipendentemente dal termine di pagamento pattuito/differito, diventano immediatamente esigibili in caso di sospensione dei pagamenti da parte del cliente o richiesta di procedura fallimentare o liquidazione. Lo stesso vale in caso di contestazione di assegni o circolari o di altre circostanze che possano compromettere la solvibilità del cliente.
Nelle circostanze di cui al paragrafo precedente, Karcher ha il diritto di esigere dal cliente pagamenti anticipati o garanzie immediate o, a propria discrezione, di recedere dal contratto in conformità alle disposizioni di legge, fatti salvi i diritti acquisiti.
Se il cliente sospende i pagamenti, fallisce o se richiede una procedura concorsuale, tutti gli sconti, i bonus e benefit/agevolazioni riconosciuti si considerano non concessi.

6. Compensazione

I diritti di ritenzione del cliente, nella misura in cui non si basano sullo stesso rapporto contrattuale e non sono stati riconosciuti da Karcher o non sono riconosciuti da un tribunale, nonché la compensazione con un credito contestato o non giuridicamente accertato, sono esclusi.

7. Riserva di proprietà

Tutti i beni forniti da Karcher rimangono di proprietà della medesima fino al loro pagamento integrale, compresi gli interessi, le pretese accessorie e i costi di qualsiasi procedimento legale o le spese d'intervento dovute a causa del sequestro dei beni da parte di terzi. Il cliente, ove rivenditore, è autorizzato a rivendere i beni acquistati, solo dopo il pagamento del prezzo d'acquisto e quindi solo dopo che i beni siano diventati di sua proprietà.
Il cliente è tenuto a maneggiare i beni acquistati con cura.
In caso di perdita, danneggiamento o distruzione dei beni forniti, il cliente cede a Karcher già oggi, ogni eventuale richiesta di risarcimento contro terzi. Il cliente è tenuto ad assicurare la merce acquistata a proprie spese contro incendio, furto con scasso, furto e danni idrici.

8. Garanzia e responsabilità per difetti

Il cliente è tenuto a controllare i beni alla consegna. Il cliente deve immediatamente e al più tardi entro 14 giorni dalla consegna dei beni nel luogo di destinazione, comunicare i vizi del prodotto per iscritto e fornire una relativa descrizione dettagliata.
I reclami riguardanti vizi o difetti nascosti devono esser presentati immediatamente dopo la loro scoperta per iscritto allegando descrizione dettagliata.
In caso di reclamo giustificato e tempestivo, la garanzia sarà prestata, esclusa ogni altra pretesa, a discrezione di Karcher, da Karcher stessa o sotto la propria responsabilità da parte di terzi, mediante riparazione dei difetti, ricambio di una parte o sostituzione della parte danneggiata.
Se ripariamo o sostituiamo parti sotto garanzia, il periodo di garanzia per l'oggetto di fornitura riparato o nel quale è stato installato un componente riparato o sostituito, non viene prolungato. Per la riparazione o la parte sostituita o riparata, Karcher garantisce che sarà a sua discrezione di nuovo riparato o sostituito.
La garanzia non copre beni che successivamente alla consegna sono stati danneggiati o oggetto di abuso, uso improprio, istallazione o manutenzione errata o modificati o riparati da terzi.
I diritti di garanzia del cliente cadono in prescrizione dopo un anno dalla data di consegna della merce, indipendentemente dal motivo.
I costi da noi sostenuti per reclami ingiustificati, in particolare le spese di viaggio, sono a carico del cliente.

9. Mancata accettazione

Se il cliente non accetta una consegna entro 10 giorni dal completamento notificato o dalla notifica della disponibilità alla consegna, non impartisce istruzioni per la spedizione entro lo stesso termine o se rifiuta di accettare una consegna o una prestazione o se, per motivi non imputabili a Karcher, non è più possibile una spedizione un mese dopo termine di consegna concordato, Karcher ha il diritto di stoccare o fare stoccare la merce presso uno spedizioniere od il proprio magazzino a costo e rischio del cliente. Se la merce è stoccata da Karcher, alla stessa spetta il 75% delle spese di stoccaggio che avrebbe chiesto uno spedizioniere. Tutti i costi sostenuti a causa della mancata o tardiva accettazione della merce sono a carico del cliente.
Sotto le condizioni sopra menzionate, Karcher ha il diritto di recedere dal contratto dopo aver fissato un periodo di tolleranza di due settimane.

10. Reso

Karcher non è obbligato a riprendere merce non difettosa dopo la consegna e a rimborsare il prezzo d'acquisto già pagato.
I resi sono accettati solo a seguito di previa autorizzazione scritta da parte di Karcher.
In caso di restituzione della merce verranno addebitati costi di stoccaggio pari al 20%. Gli articoli customizzati non possono essere restituiti.
La merce deve essere imballata nel suo imballaggio originale e accompagnata dal numero di fattura o da una copia della fattura.

11. Diritti di proprietà intellettuale

La vendita e l’acquisto dei prodotti non attribuirà al cliente alcun diritto, titolo od interesse o licenza (sia esplicita che implicita) per alcun brevetto, anche non registrato, ovvero ogni altro diritto di proprietà intellettuale che appartenga a Karcher.

12. Know-how ed informazioni confidenziali

Ai fini della presente disposizione, i termini know-how ed informazioni confidenziali non comprendono informazioni che siano conosciute dall´acquirente prima che Karcher le metta a disposizione di questo, informazioni che siano o divengano di pubblico dominio senza alcuna azione da parte dell´acquirente od informazioni che siano state legittimamente ricevute dal cliente ad opera di soggetti terzi non vincolati da alcun obbligo di mantenere la riservatezza delle informazioni.
Il cliente prende atto del fatto che ogni documento fornito da Karcher con riguardo ai prodotti di questa può contenere know-how ed altre informazioni di carattere confidenziale, come, a mero titolo di esempio, le informazioni necessarie all’assemblaggio, all’uso, alla comprensione del funzionamento ed allo sfruttamento delle possibilità e dei potenziali dei prodotti. Detti know-how ed informazioni confidenziali appartengono a Karcher in via esclusiva e vengono messi a disposizione del cliente in via strettamente confidenziale. Pertanto, l’acquirente si assume l’obbligo di impiegare le informazioni confidenziali soltanto per fini che siano strettamente necessari all’uso dei prodotti e si impegna altresì a non rivelare a soggetti terzi dette informazioni confidenziali, salvo il caso che sia a ciò autorizzato per iscritto da Karcher. Il cliente sarà altresì tenuto ad assicurarsi che i propri dipendenti, agenti e rappresentanti rispettino gli obblighi di riservatezza sopra descritti. Qualsiasi uso o divulgazione dei predetti know how o informazione confidenziale in violazione delle norme qui descritte potrà comportare una violazione dei segreti industriali di Karcher.

13. Luogo di adempimento, foro competente e legge applicabile

Luogo di esecuzione è 74906 - Bad Rappenau, Germania.
Foro competente esclusivo per tutte le controversie derivanti dal rapporto contrattuale, indipendentemente del motivo legale e dalla natura giuridica, è Heilbronn. In tutti i casi, Karcher è autorizzata ad intraprendere, a propria discrezione, azioni legali contro il cliente presso la sua sede legale.
Il contratto e le condizioni generali sono soggetti esclusivamente al diritto tedesco, con esclusione dei principi di diritto internazionale privato e della Convenzione delle Nazioni Unite sulla vendita internazionale dei beni (CISG).

14. Disposizioni finali

Qualora singole disposizioni delle presenti condizioni generali dovessero essere ritenute invalide o inefficaci, è fatta salva l´efficacia delle altre disposizioni. Le disposizioni invalide o inefficaci verranno sostituite da disposizioni i cui effetti siano dal punto di vista economico simili a quelle invalide ed inefficaci.

 

Bad Rappenau, 6.Ottobre.2017